Cos’è la rieducazione propriocettiva

Stampa

La rieducazione propriocettiva è una riprogrammazione neuromotoria ottenuta attraverso specifiche stimolazioni dell'intero sistema neuro-motorio.

Occorre considerare che, quando siamo in presenza di un trauma, le lesioni anatomiche interessano anche i recettori sensoriali con conseguente alterazione dei meccanismi propriocettivi, ossia della "lettura" dello spazio circostante, da parte dei recettori e della trasmissione delle informazioni alle strutture nervose centrali; le conseguenze pratiche saranno carenza/distorsione della coscienza della posizione nello spazio delle varie parti del corpo e della loro coordinazione nel movimento.

Rieducare i riflessi propriocettivi risulta fondamentale, oltre che per fini riabilitativi, anche per le performance sportive e come prevenzione in generale per affrontare al meglio i gesti di vita quotidiani. Essa pertanto andrebbe sempre inserita in un programma di esercizio fisico.

Copyright 2011 Studio di Medicina Integrata di Paola Santoro - San Pietro Vernotico (Brindisi) - La rieducazione propriocettiva. | Studio di Medicina Integrata di Paola Santoro - Via Carlo Alberto, 25 - 72027 San Pietro Vernotico (Brindisi) - P.I. 02328240748 | Osteopata - posturologo - Pancafit - stretching - riabilitazione - rilassamento muscolare a Brindisi, Lecce e provincia.
Templates Joomla 1.7 by Wordpress themes free